Torna “Cantine Aperte in Vendemmia” del Movimento Turismo Vino Abruzzo

Anche quest’anno, nonostante le note condizioni di distanziamento fisico e non solo, il programma delle “Cantine Aperte in Vendemmia” si presenta di grande interesse abbracciando tutte e tre le province enologicamente più rappresentative della nostra regione. Si comincia il domenica 27 Settembre a Lanciano, in provincia di Chieti, dalla giovane cantina “Tenuta Ferrante” che dopo aver organizzato per tutta l’estate suggestivi aperitivi nei vigneti, si cimenterà anche nella vendemmia per grandi e piccini. Domenica 4 Ottobre la giornata con più ricca con l’ormai famosa vendemmia del NITAE da Dora Sarchese a Ortona, il doppio appuntamento a Collecorvino in provincia di Pescara dove anche quest’anno organizzeranno l’evento sia Tenuta del Priore che la cantina Contesa, e infine la “new-entry” della manifestazione Villa Medoro immersa con i suoi vigneti nelle splendide colline di Atri, in provincia di Teramo. Infine domenica 11 Ottobre bis a Collecorvino per Tenuta del Priore e giornata di vendemmia didattica anche da San Lorenzo a Castilenti, dove promettono una giornata bella e interessante come quella che ogni anno organizzano per le cantine aperte di Maggio.

il 30 e 31 Maggio anche in Abruzzo arriva “Cantine Aperte Insieme”

Sabato 30 e Domenica 31 Maggio torna Cantine Aperte anche in Abruzzo per un’edizione speciale e virtuale figlia dei nostri giorni e per questo ribattezzata “Insieme” dal Movimento Turismo del Vino, l’associazione che oggi conta oltre 800 cantine in tutta italia e che quasi 30 anni fa ha inventato quella che nel tempo è divenuta la festa del vino più importante in Europa con oltre un 1 milione di enoturisti che negli ultimi hanno visitato le centinaia di cantine partecipanti nell’ultimo weekend di Maggio.